venerdì 23 agosto 2019

Historias de Tango di Nuccia Vona

ninosutera
Nuccia Vona
Historias de Tango


             Nuccia Vona  è nata a Caltagirone, (CT) una città dell’entroterra della Sicilia, dove vive ed insegna nella scuola primaria. 
Appassionata della “Bellezza”, ama le arti ed il patrimonio culturale, promuovendone la salvaguardia e la valorizzazione. Nel 2011 viene ammaliata dal tango argentino, come musica e come ballo. L’addentrarsi in questo mondo di emozioni, in cui si snodano il pensiero e la storia che fondano il tango argentino, l’ha condotta ad esternare il suo “sentire” attraverso la produzione fantastica, ricca di dettagli, dei tanti personaggi che popolano le “historias” di questa sua prima esperienza editoriale, che consente al lettore una  rivisitazione storica di quei anni. 

     “…Ancor oggi il tango conserva quel qualcosa di proibito che stimola il desiderio di scoprirlo sempre un po’ di più e quel qualcosa di misterioso che ci ricorda quel che siamo stati o, forse, quel che avremmo voluto essere”.


 (Jorge Louis Borges)

                     
Un viaggio immaginario che l'Autrice compie con grande padronanza, traguardando un finale per nulla scontato, che incuriosisce  il lettore, accompagnandolo e stimolando la lettura del racconto successivo. 


                        Il romanzo sarà in distribuzione alla fine di settembre, con presentazioni ed eventi in tutta la penisola.





In copertina “Fugit Amor” di Salvatore Santoddì, artista  siciliano che collabora con gallerie di Catania e di Milano. Orientato verso la ritrattistica, numerose delle sue opere sono collocate nel Palazzo di Città e nella Pinacoteca presso il Carcere Borbonico di Caltagirone, sua città natale.